LOCAZIONI ABITATIVE

La tutela legale del locatore e del locatario

La legislazione italiana in materia di locazioni prevede l'intervento del mediatore per assicurare che il contratto non leda i diritti delle parti e che nessuno dei contraenti abbia perdite economiche derivanti da comportamenti scorretti della controparte. Il mediatore è utile per evitare l'incomprensione delle clausole, le fregature dovute alla malafede di una delle parti, e per svolgere gli adempimenti burocratici. Le intermediazioni tra privati nel campo delle locazioni sono spesso causa di scompensi nell'equilibrio delle tutele di cui sia il locatore che il locatario dovrebbero godere.


Per un proprietario rivolgersi ad un professionista immobiliare è assolutamente indicato, in quanto vi sono maggiori garanzie di essere tutelato da eventuali potenziali inquilini morosi o danni all'immobile. Non è un caso infatti che la maggior parte dei proprietari decida di affidarsi ad uno specialista per la gestione del proprio patrimonio immobiliare. L’agenzia si occupa al posto del locatore degli adempimenti burocratici, effettua i dovuti controlli e gestisce tutta la parte contrattuale. Alcuni adempimenti sono tassativi e gli atti vanno redatti in modo corretto e preciso. Per un privato, provvedere in modo scorretto o in ritardo alla presentazione dei moduli all’Agenzia delle Entrate può comportare sanzioni molto salate, per cui è consigliabile affidare la pratica ad uno specialista.


Per il conduttore rivolgersi ad un mediatore significa avere un supporto fondamentale per quanto riguarda tutta la parte contrattualistica relativa alla locazione ed il controllo delle condizioni in cui realmente si trova l'immobile per il quale si andrà a pagare un canone mensile. Ai sensi dell'art. 1575 del codice civile il locatore deve consegnare al conduttore la cosa locata in buono stato di manutenzione, mantenerla in condizioni in modo che serva all'uso convenuto e garantirne il pacifico godimento durante la locazione. Non sono rari i casi di inquilini che, in seguito ad una trattativa tra privati, scoprono che l'immobile presenti problematiche di muffa, perdite dalle tubature o impianti elettrici non a norma. Inoltre i contratti tra privati sono spesso privi delle tutele legali che la legislazione offre ai conduttori, con uno scompenso notevole a favore del proprietario.


Il nostro studio utilizza con tutti i clienti moduli formulati secondo i principi della trasparenza, della professionalità e della correttezza, che garantiscono la tutela sia del locatore che del locatario.

MEDIAZIONE IMMOBILIARE MILANO

© Copyright 2020| Tutti i diritti sono riservati

P.IVA: 03901100135 Sede legale: Via Rimoldi 49, Como, 22100